Domanda:
Come si preparano le zucchine / zucchine?
Johnny Maelstrom
2010-07-17 21:36:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi interessa una tecnica per preparare le zucchine? Cucino le mie in uno stufato o le friggo leggermente fino a dorarle. Esistono tecniche per preparare la verdura prima della cottura in uno di questi stili.

Sette risposte:
#1
+4
Joe
2010-07-18 01:37:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando sono ancora giovani, li grigliaio -

  • taglio le estremità
  • tagliate in assi di circa 1/4 "a 3/8" (~ 1 cm)
  • condire con olio d'oliva
  • cospargere di sale
  • grigliare a fuoco diretto
  • girare quando si sviluppano buone macchie di carbonella.
  • tirare dalla griglia una volta che l'altro lato è leggermente carbonizzato.

Man mano che invecchiano, la cavità del seme inizia a svilupparsi: puoi tagliare i lati, lasciando il al centro, ma non è così dolce.

Grigliare semplicemente con olio d'oliva e sale è di gran lunga il mio preferito; così gustoso.
#2
+3
JustRightMenus
2010-07-17 23:15:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per preparare la verdura prima di cuocerla, è consigliabile "filtrare" un po 'dell'amaro. Anche se la melanzana non è particolarmente amara, se la usi in un piatto in cui desideri un'umidità aggiuntiva minima, ti consigliamo di prepararla in questo modo.

Taglia le melanzane a dischi (dello spessore desiderato) e cospargi di sale su tutte le fette. Lasciateli riposare per un po '(20-30 minuti?) E poi usate carta assorbente per assorbire l'umidità che fuoriesce.

Di solito impilo le fette di melanzane con della carta assorbente in mezzo e ci metto sopra qualcosa di pesante.

Non è solo una vecchia storia di mogli, sicuramente il sale risucchia l'acqua?
Per le zucchine sarei d'accordo. Non ho mai assaggiato l'amaro in una zucchina. Ma per le melanzane, si applica sicuramente. Arrivo persino a * spremere * il liquido. Più sono asciutti, meglio si dorano quando li friggono. Ma se lo fai devi tagliarli a fette spesse. Altrimenti ti ritroverai con la poltiglia quando li spremerai.
O semplicemente acquista varietà non amare di melanzane.
#3
+3
bikeboy389
2010-12-15 00:32:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi fare cose carine con le zucchine sminuzzate. Tagliare a metà nel senso della lunghezza e rimuovere i semi con un cucchiaio, quindi sminuzzare su una grattugia o utilizzando un tritaverdure.

Da lì, si può rosolare con un po 'di cipolla tritata e un filo d'olio (aggiungendo un po' di curry in polvere può davvero ravvivare questo aspetto).

Oppure puoi preparare una sorta di frittella / pancake. Non so dirti la tecnica esatta, ma l'idea è di mescolare un po 'di zucchine sminuzzate e cipolla tritata finemente o sminuzzata con un po' di farina e un legante per uova, quindi puoi friggerle croccanti e dorate in una padella. Per questo, se le zucchine sono davvero succose, potresti prima toglierne un po '(avvolgerlo in uno strofinaccio e strizzarlo, oppure salarlo e metterlo in uno scolapasta per scolare).

#4
+2
acrosman
2010-07-17 21:47:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

A seconda delle loro dimensioni puoi arrostirle e farcirle. Abbiamo fatto una varietà di ripieni utilizzando funghi cotti, pangrattato, formaggi a pasta molle ed erbe aromatiche (nessuna ricetta fissa qui, proviamo solo quella che sembra una buona idea).

Di solito li tagliamo a metà ( longitudinalmente) e ritagliare il centro. Arrostire gli zuccini su una teglia negli over a 400 finché non iniziano ad ammorbidirsi (solo un po '), e preparare il ripieno. Aggiungi il ripieno e rimetti in forno finché tutto è ben caldo.

Lo farò spesso con quelli davvero enormi. Il mio solito ripieno è, essenzialmente, polpettone (anche se nella ricetta del polpettone uso parte del centro di zucchine scolpite). Non c'è bisogno di pre-infornare con un ripieno di polpettone.
#5
+1
Adam Shiemke
2010-07-17 22:16:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Li friggo in olio d'oliva. Rispondono molto bene al calore elevato, dorandosi bene. Di solito mangiateli con aglio e pepe nero, ma potete usare questo come base per un condimento di pasta: soffriggere gli zuchini con le cipolle in olio d'oliva (rosolare bene), aggiungere l'aglio, aggiungere i pomodori, i funghi, far ridurre e stufare brevemente, aggiungere le erbe aromatiche (maggiorana, basilico, ...) e finire con i cuori di carciofo. Condiscilo sulla pasta, aggiungi della feta o del parmigiano.

Quanto caldo hai il tuo olio? Ho provato a friggerli, ma sono diventati mollicci, pieni d'olio e con i bordi marroni.
#6
+1
technophile
2010-12-15 10:36:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci piace usarli in ratatouille; si combinano bene con cose come zucca gialla, melanzane, funghi, pomodori, ecc. e le tradizionali spezie ratatouille.

#7
  0
cfouche
2010-12-14 14:08:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il metodo di mia suocera (se vuoi mangiarle come contorno tipo insalata):

  1. Lessare le zucchine intere per 11 minuti max in acqua leggermente salata.
  2. Una volta raffreddate, tagliatele a fette spesse.
  3. Mettete le zucchine a fette in uno scolapasta e lasciatele scolare per 30 min. o giù di lì - esce molta acqua e questo fa sì che rimangano sodi.
  4. Appena prima di servire, metterli in un piatto, aggiustare di sale e pepe, cospargere con aceto di vino bianco e olive olio.

Servire freddo.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...