Domanda:
Quali sono alcuni buoni modi per arrostire i peperoni
AttilaNYC
2010-07-21 06:56:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto cercando un metodo sicuro per rimuovere la pelle.

Quattro risposte:
#1
+9
VoutilaD
2010-07-21 07:05:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se hai una cucina a gas, accendi un fornello. Assicurati di avere delle pinze pronte se non riesci a far riposare il peperone a una buona altezza sopra la fiamma. (Probabilmente vorrai comunque che girino il pepe.)

Una volta sufficientemente annerito (e non infuocato, badate bene) gettalo in un sacchetto di carta e chiudilo. Lascialo riposare e il calore residuo all'interno del peperone continuerà a cuocerlo a vapore dall'interno verso l'esterno.

Una volta raffreddato, rimuovi la pelle.

Usa l'acqua per raffreddare o per aiutare rimuovi la pelle, ma potresti lavare via alcuni oli saporiti.

Preferisco questo metodo perché mi permette di tenere d'occhio il pepe per tutto il tempo invece di dover sbirciare una griglia nascosta. Inoltre, puoi assicurarti di ottenere un arrosto uniforme.

#2
+3
bmargulies
2010-07-21 07:03:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ecco la procedura che utilizzo:

  1. grigliare o cuocere i peperoni fino a quando non diventano anneriti e si formano vesciche tutt'intorno.
  2. Metteteli immediatamente nella pentola abbastanza grande da contenere.
  3. copri bene la pentola
  4. canta due contro una baracca di mare (scherzo, davvero, aspetta 5 minuti)
  5. rimuovi i peperoni e scopri che puoi facilmente raschiare via la pelle annerita e bruciata.
#3
+1
kiamlaluno
2010-07-21 07:03:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Li tosto nel forno finché la pelle non diventa scura (annerisce, in realtà). Poi li metto in un sacchetto di carta a raffreddare. Le pelli scivolano via facilmente. Non sono sicuro che i sacchetti di plastica funzionino, ma quelli di carta fanno un buon lavoro.

Spero che questo aiuti.

Non ho provato la plastica, ma la mia ipotesi è che non si raffredderà così velocemente da sola in quanto non permetterà all'aria calda e umida di fuoriuscire. Lo stesso si potrebbe probabilmente dire per la pellicola se ben avvolta: idealmente potresti saltare il risciacquo per evitare di lavare via alcuni degli aromi rilasciati durante la tostatura. A volte non vedo l'ora, però, se ho sbagliato a parlare di cose più grandi.
D'accordo con non risciacquare i sapori. Non risciacquo mai il mio. Piccoli pezzetti di pelle si aggiungono al gusto e all'aspetto generale (forse sono solo io).
#4
+1
hobodave
2010-07-21 07:04:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se hai una cucina a gas, arrostiscili sul fornello. Metti semplicemente il peperone direttamente sul fuoco e giralo man mano che si annerisce. Una volta che il peperone è completamente carbonizzato avvolgetelo in un foglio di alluminio. Lasciate raffreddare per circa 15 minuti, quindi grattate via le bucce carbonizzate e gustate.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...