Domanda:
Semi di anice vs semi di finocchio con il gusto come fattore n. 1
justinl
2011-02-17 03:34:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho notato che in alcune ricette i semi di anice possono essere usati in modo intercambiabile con i semi di finocchio. Capisco le loro differenze tassonomiche ma per quanto riguarda il gusto, possono essere usati in modo intercambiabile senza grosse differenze di gusto?

Ad esempio, ho trovato una ricetta per lasagne che richiede semi di finocchio. Non ne ho ma ho semi di anice (non anice stellato). Posso usare i semi di anice nella ricetta senza troppe differenze evidenti?

Sei risposte:
#1
+12
Paul L
2011-02-17 04:23:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho pensato che fosse una domanda interessante, quindi sono andato in cucina e ho fatto una mastica comparativa. Il seme di anice (o l'anice da dove provengo) è più piccolo, più scuro e dà un colpo di anice più immediato, ma svanisce rapidamente. Il seme di finocchio è due o tre volte più grande e più chiaro. Quando lo mastichi, all'inizio c'è poco sapore, ma poi arriva un tocco di anice. Penso che il finocchio abbia un sapore un po 'più morbido, più liscio, "più verde" e più rotondo.

Se dovessi sostituire anice per il finocchio, userei probabilmente un terzo o anche un quarto della quantità originale. Anche se potresti semplicemente lasciar perdere. Sono d'accordo con bikeboy: la grande gioia del finocchio nel cibo italiano è mordere i semi di finocchio e ottenere quel colpo verde-piccante in un piatto di carne (oh! Ho un piatto di pasta con salsiccia italiana dolce, pomodoro, panna e finocchio che è per cui morire ). Non credo che otterresti lo stesso effetto con l'anice.

Complimenti per aver fatto un test di assaggio diretto e averlo descritto bene!
Grazie per aver condiviso i risultati del tuo esperimento in cucina! (Quel piatto di pasta sembra delizioso! È online da qualche parte?) Ho pubblicato un link nei commenti di bikeboys se sei interessato a qualche altra letteratura sullo stesso argomento :) Ps - il tuo nome utente è il nome di mio padre + l'iniziale, quindi era un po 'un ridere quando sembrava che mio padre avesse risposto alla mia domanda: P
Fate dorare un paio di cipolle rosse affettate in una buona spruzzata di olio d'oliva. Incorporare quattro grosse salsicce italiane (togliere la pelle e sbriciolarle), due spicchi d'aglio affettati, quattro rametti di rosmarino tritati finemente, 2 foglie di alloro, 1 cucchiaino di semi di finocchio e mezzo cucchiaino di peperoncino a scaglie. Cuocere a fuoco lento fino a quando la salsiccia sarà ben rosolata (circa 15 minuti). Incorporare una lattina (400 g) di pomodori, tagliati a pezzetti e cuocere a fuoco lento mentre si cucina 1 libbra di pasta (le penne sono buone). Aggiungere 150 ml di panna e un po 'di parmigiano grattugiato alla salsa. Condite il sugo con la pasta scolata e servite con altra parmigiano. Godere.
Penso che sia originario del River Cafe di Londra, che produce una serie di libri superbi se ti piace il cibo italiano semplice e coraggioso.
Non dimenticare Cumino. Questo viene sostituito anche per gli altri due. Qualunque cosa tu usi, non aver paura di metterlo al passaverdura. In questo modo otterrai * molto * più sapore.
Sono curioso di sapere come funziona il test side-by-side quando entrambi i semi vengono fatti passare attraverso un tritacarne invece che mangiati interi.
#2
+3
Dawn Brezina
2012-11-11 12:47:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho trovato una ricetta per il pane che richiedeva semi di finocchio, ma avevo a disposizione solo semi di anice. Ho usato i semi di anice e il pane è uscito abbastanza bene, con un buon odore e sapore di anice, ma non troppo potente. Non so come sarebbe il pane con i semi di finocchio.

#3
+1
bikeboy389
2011-02-17 03:46:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non direi che questi due siano direttamente intercambiabili. Mentre i loro sapori / aromi potrebbero ricordarti l'uno dell'altro se assaggiati separatamente, sono davvero molto diversi se confrontati direttamente.

Il seme di finocchio è più mite, più dolce e meno astringente rispetto ai semi di anice, secondo la mia esperienza, quindi dovresti regolare la potenza e mentre mordi un seme di finocchio può essere "eccitante" mordere un anice seme sarebbe molto di più.

Potresti provarlo, ma non farei una sostituzione 1 a 1 e mi aspetterei davvero un risultato molto diverso rispetto a se usassi solo semi di finocchio. Forse mi sbaglio qui, ma è il mio $ 0,02

Grazie per le informazioni bikeboy. Ho appena trovato in rete questo articolo che specifica il seme di anice come "sostituto ideale" del finocchio. Non sto cercando di discutere contro i tuoi pensieri, ma in generale non saresti d'accordo con quello che dicono? http://www.buzzle.com/articles/fennel-seed-substitute.html
@justin: Tutto quello che posso dire è che il loro riassunto non concorda con la mia esperienza di gusto. Ammetto di averlo letto prima di pubblicare la mia risposta e l'ho rifiutata perché sembrano suggerire che i semi di cumino, cumino o aneto sono ugualmente buoni (o quasi) sostituti dei semi di finocchio, anche se differiscono MOLTO significativamente nel sapore nel mio libro. Potrebbero essere buoni negli stessi piatti, ma non hanno niente in comune.
grazie per le tue eccellenti risposte. Sono d'accordo che ho sentito che alcune delle loro scelte non avevano senso anche per la mia esperienza di gusto, il che ha anche screditato l'articolo nella mia mente. Grazie!!!
#4
+1
Brian
2016-01-08 16:01:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il finocchio ha più un sapore e un odore terreni rispetto ai semi di anice. I semi di anice hanno un profumo e un sapore più dolci ed erbacei.

#5
  0
JKING
2015-04-29 00:33:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Anche se non hanno esattamente lo stesso sapore, userei i semi di anice prima di andare al negozio per prendere i semi di finocchio, a meno che non fossero una componente importante del piatto, cosa che immagino sia improbabile in un italiano ricetta.

#6
-1
Clifton Printy
2015-04-23 22:20:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Immagino che alle persone che pensano che anice e finocchio siano intercambiabili non piaccia la liquirizia nera. Questa supposizione si basa sull'idea che abbiano lo stesso sapore. Sono nettamente differenti. L'anice ha un retrogusto dolce e si abbina meglio con i dolci. I miei amici di punta è che non hanno lo stesso sapore. Sì, l'anice ha più sapore, ma è il sapore giusto (quando richiesto).

Clifton, benvenuto nel sito! Posso suggerire qualche modifica pesante di questa risposta? * Hai * alcuni punti validi, ma allo stato attuale, questo sembra più uno sproloquio generale che una risposta utile. Forse ti piacerebbe dare un'occhiata al nostro [Centro assistenza] (http://cooking.stackexchange.com/help), ad es. la [pagina "Come scrivo una buona risposta"] (http://cooking.stackexchange.com/help/how-to-answer).
Ok, non discutiamo su cosa ci piace qui. Ho modificato tutto sulle preferenze personali.
Il motivo per cui le persone pensano che abbiano un sapore simile è perché entrambi contengono anisole, che la maggior parte delle persone riconoscerà come sapore di "liquirizia nera". È vero che hanno profili di sapore nel complesso diversi, ma sono anche abbastanza simili, e quindi la discussione sulla sostituzione.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...