Domanda:
Quali sono gli intervalli di temperatura del maiale che sono saporiti e sicuri?
Peter V
2010-07-22 20:11:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le linee guida dell'USDA per il maiale affermano che dovresti cucinarlo a 160F. Ho sentito negli anni che puoi cuocere troppo poco da quello, il che sembra desiderabile, dato che 160F sarà piuttosto asciutto.

Conosco le regole generali di sicurezza per la temperatura, ma sono curioso della consistenza. Qualcuno ha una gamma di temperature e descrizioni, a-la beef per maiale? Ci sono altri problemi non batterici per mantenere la carne di maiale a 160 ° F?

Aggiornamento: a partire dal 24 maggio 2011, l'USDA ora consiglia 145 ° F con un riposo di tre minuti.
Due risposte:
#1
+6
yossarian
2010-07-22 21:58:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'obiettivo principale con la temperatura è uccidere qualsiasi cosa sgradevole. Quei cattivi muoiono in base alla temperatura e all'esposizione. Proprio come un essere umano potrebbe vivere per sempre a 95 gradi, a lungo a 110, più breve a 150 e morirebbe istantaneamente a 750, quindi per tutte le cose a Pork. 160 è considerata una temperatura sicura perché a 160 tutto muore all'istante. La FDA ha una tabella per tutto questo, qui. Vedrai che anche 120 gradi sono sicuri SE cucini per 21 ore!

Cucino molto sottovuoto, quindi queste temperature e questi tempi sono facili da ottenere ed essere precisi. La cosa a cui devi stare attento è che l'orario mostra la quantità di tempo che l'intero pezzo di carne deve essere a una determinata temperatura, quindi assicurati di riscaldarlo prima di iniziare a contare .

Faccio regolarmente costolette di maiale nella gamma 135, ed è delizioso e umido senza la consistenza fibrosa e troppo cotta che si ottiene quando è ben cotto.

Grazie da qualcuno che pensava che 180 fosse il minimo per il filetto.
Grazie Yossarian, quei grafici sono eccellenti. Sentiti libero di contribuire con loro a http://cooking.stackexchange.com/questions/2642/what-do-i-need-to-know-about-temperature-and-food-safety
Il collegamento al grafico è morto, ma ho trovato qualcosa che sembra simile qui: http://www.foodhandler.com/cooking-pasteurizing-safer-foods/
#2
+2
J Wynia
2010-08-05 06:30:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Faccio braciole di maiale e arrosti di filetto di maiale quasi quanto la maggior parte delle persone fa il pollo e per entrambi tendo a spegnerlo a 135 ° C e lasciarlo riposare un po '.

Negli anni ho l'ho fatto, mi è stato più volte chiesto "che tipo di carne è questa?". Quando rispondo con "braciole di maiale", la risposta è incredulità. Un numero sorprendente di quelle persone mi ha detto che pensavano di odiare le costolette di maiale o che le mie fossero le prime costolette di maiale che gli siano mai piaciute.

La ragione principale per cui le persone hanno iniziato a cucinare a sangue di maiale era la trichinosi. La realtà è che, oggi, l'infezione da trichinosi è effettivamente scesa a circa 12 casi all'anno in tutti gli Stati Uniti.

Confrontalo con le 540 persone che si prevede sarebbero ferite da * fulmini in un anno.

Per altri contaminanti, come l'e coli, la principale fonte di infezione è la contaminazione in superficie (umm, questo significa che qualcuno ha ottenuto feci animali sulla carne). Cose come l'hamburger sono un tale problema di e coli perché quello la superficie viene quindi macinata e distribuita su tutto il lotto.

Tuttavia, per i tagli interi di carne come le braciole di maiale e il filetto di maiale, non viene distribuita. Pertanto, una corretta rosolatura (del tipo da fare per un sapore adeguato) è così probabile che si occupi del problema che mi viene in mente un lungo elenco di altre cose di cui preoccuparmi di più e iniziare a gustare il maiale tenero e saporito.

Ad esempio, Mi preoccuperei di più per gli spinaci e altre verdure che vengono regolarmente contaminate da salmonella ed e coli, ma spesso vengono mangiate crude. Ma sono solo io. non sono un'agenzia governativa il cui lavoro è la sicurezza. Sono solo il ragazzo in questa casa responsabile della produzione del cibo che ci piace mangiare.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...