Domanda:
Pomodori cimelio
lavonardo
2010-07-18 13:57:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cosa rende un pomodoro "cimelio" e qual è la differenza con i pomodori convenzionali?

Modificato: heritage -> heirloom, ha più senso in questo modo.

"Pomodori cimelio" Stai certamente usando la terminologia correttamente, ma tutto quello che riesco a pensare è come tu e la persona che ha ereditato una lattina di ceci (http://cooking.stackexchange.com/q/5627/) dovete avere solo provengono dalla stessa lettura del testamento.
Tre risposte:
#1
+5
David Ma
2010-07-18 14:27:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un pomodoro tradizionale è una varietà di pomodoro che è rimasta relativamente invariata dalla sua scoperta e utilizzo originale. I tratti originali vengono mantenuti utilizzando l'impollinazione aperta tramite insetti e cosa no in un ambiente non controllato. Non vengono utilizzate tecniche di selezione come l'innesto e il taglio (per clonare e creare ibridi) o l'ingegneria flat out, mentre il lignaggio delle piante deve risalire ad almeno 50+ anni.

Quindi una pianta del patrimonio essere praticamente qualcosa che avrebbe visto prima che l'agricoltura industriale diventasse realtà. Ci sono molte varietà, alcune delle quali sono relativamente rare ed esotiche, ma in realtà non ti dicono nulla sulla qualità o sul gusto.

Immagino che tu possa essere certo che le piante sono state coltivate su scala leggermente inferiore rispetto alle grandi aziende agricole industriali e che le piante non sono state modificate geneticamente, ma questo non è necessariamente positivo per me.

#2
+3
Joe
2010-07-18 17:56:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Negli Stati Uniti, normalmente li vedo commercializzati come pomodori "cimelio"; Non so se esistono normative specifiche nel Regno Unito o in Finlandia che potrebbero avere limitazioni sull'uso del termine. (come ora negli Stati Uniti con "biologico")

Poiché non sono stati sviluppati per l'agricoltura industrializzata, non si sono concentrati sull'allevamento nei tratti desiderati per la produzione di massa: dimensioni, rotonde forma, colore brillante, durata di conservazione, durata nel trasporto.

In quanto tali, esiste una varietà molto più ampia e tendono ad essere coltivati ​​localmente in piccole fattorie (poiché non tendono a trasportare bene, o essere adatto alla produzione meccanizzata). Potrebbero essere stati allevati per la dolcezza, l'acidità, il numero di frutti per pianta, la resistenza alle malattie, ecc., Quindi non si può dire che i cimeli abbiano necessariamente un sapore migliore; un pomodoro non di famiglia coltivato localmente, raccolto quel giorno potrebbe avere lo stesso sapore.

Per chiarire questo, pochissime verdure vengono prodotte in un ambiente veramente "non controllato" (forse un ambiente "meno controllato") - gli esseri umani hanno selezionato per secoli tratti specifici; è solo che i processi utilizzati allora erano molto meno high-tech: hai salvato i semi dalle piante che producevano ciò che ti piaceva, è possibile che alcuni potrebbero essere stati anche impollinati a mano per incrociare cultivar.)

#3
+2
user784
2010-07-18 21:15:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un pomodoro tradizionale è quello che è stato tramandato di seme di generazione in generazione. La maggior parte dei pomodori della drogheria sono ibridi F-1 sviluppati per qualità come resistenza alle malattie, conservazione, ecc. Piuttosto che per il gusto. Non puoi salvare i loro semi e coltivarli poiché i semi saranno sterili o torneranno a uno dei genitori. Puoi salvare i semi delle piante cimelio & coltivano la stessa pianta da loro. Hanno il sapore del pomodoro vecchio stile, quindi sono preferiti dalla maggior parte delle persone a cui piacciono molto i pomodori.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...